Twitter response:

Tutte le notizie

Articolo Panorama Sport
Articolo Panorama Sport

La stagione agonistica 2014-2015 è stata per la Gens Aquatica ricca di soddisfazioni: vedere premiato dal Comitato Regionale Emilia Romagna il nostro storico Yari Caveduri come migliore allenatore della stagione insieme al plurimedagliato Thomas Valenti è stato l’epilogo di una stagione all’ insegna delle conquiste e dei risultati ottenuti dal nostro movimento natatorio. Gli atleti della Gens, salendo ripetutamente su innumerevoli podi hanno dimostrato quanto, da tanto impegno e dedizione allo sport, scaturiscano grandi risultati.
L’impegno, la professionalità e il carisma del nostro tecnico Yari Caveduri hanno portato infatti da un lato la Gens Aquatica al 4° posto assoluto tra 43 società nei Campionati Regionali di Categoria Esordienti A e B, dall’altro Thomas Valenti a vincere 2 ori a Campionati Italiani di Rovereto.

Durante tutto l’anno i ragazzi della categoria più alta, seguiti dal coach Andrea Bartolini, in linea con il progetto federale hanno lavorato con l’ obiettivo delle finali del Campionato Regionale, dove infatti la Gens Aquatica è riuscita a qualificare ben 11 atleti. Qui spiccano i risultati di Federica Ruggeri che vince ben 3 medaglie individuali e soprattutto la spettacolare vittoria della staffetta 4×200 stile libero con Elisa Bernardi, Beatrice Felici, Elena Giovannini e Federica Ruggeri. I risultati regionali, hanno permesso l’approdo a Roma, ai Campionati Italiani di Categoria di ben 6 squali della Gens: Cristian Santi, Elisa Bernardi, Beatrice Felici, Elena Giovannini, Federica Ruggeri e Sara Bernardi, mantenendo sempre alto il nome della squadra in questa competizione di prestigioso livello.

Da non dimenticare la soddisfazione più grande per una società sportiva: portare ben 4 atlete (Elena Giovannini, Beatrice Felici, Elisa Bernardi e Martina Ceccaroni) che insieme alla connazionale Sara Lettoli hanno conquistato la medaglia d’argento nella staffetta 4×100 stile e la medaglia di bronzo nella 4×200 stile, in una competizione importante come i Giochi dei Piccoli Stati di Islanda.
La Gens Aquatica si è dimostrata quindi una squadra carismatica, appassionata, unita e capace di farsi rispettare in tutti i meeting ai quali partecipa. Lo dimostrano i risultati che arrivano dalle staffette, la disciplina che più mette in risalto lo spirito di squadra e la passione che unisce questi giovani ma promettenti nuotatori sammarinesi e dai numerosi record federali ottenuti dai ragazzi.

Valenti conquista tre ori alle finali e Gran Premio Esordienti
Valenti conquista tre ori alle finali e Gran Premio Esordienti

Lo scorso week end si sono concluse a Cervia le finali regionali del Gran Premio Esordienti, una gara organizzata dalla FIN alla quale ogni anno la Gens Aquatica partecipa con numerosi atleti. Solo i primi 8 in regione per ogni specialità posso accedere a questa fase del Gran Premio e quest’ anno la Gens Aquatica torna a casa con ben 13 medaglie (4ori, 5 argenti , 4 bronzi) e ben due record federali.

(altro…)

GENS AQUATICA TRIONFA A CATTOLICA
GENS AQUATICA TRIONFA A CATTOLICA

Una vittoria schiacciante per la Gens Aquatica al VI° Trofeo città di Cattolica della scorsa domenica: conquistano il podio con ben 436 punti davanti alla San Marino Nuoto (309pt) e alla Polisportiva Comunale Riccione (303pt), con ben 16 ori, 8 argenti e 8 bronzi.

(altro…)